In Valtellina con i bambini: 10 esperienze da non perdere

Ora che la scuola è finita, cosa c’è di meglio se non passare le vacanze estive in famiglia in montagna?

La Valtellina e tutta la Provincia di Sondrio si prestano molto bene per accontentare tutti i gusti e divertirsi in sicurezza, in mezzo alla natura e con attività che uniscono grandi e piccoli.

Quindi, mamme e papà, siete pronti a prendere appunti?
Ecco le 10 esperienze da fare in Valtellina con i vostri figli.

10 esperienze per famiglie da fare in Valtellina:

1. Il Bosco dei Bordighi

Situato poco fuori Sondrio, facilmente raggiungibile in auto, a piedi o in bicicletta dal Sentiero Valtellina, il Bosco dei Bordighi è una Riserva Naturale aperta al pubblico dove si può passeggiare alla scoperta delle bellezze del bosco.

Alcuni cartelli espositivi che riguardano la fauna e la flora della riserva sono posizionati lungo numerosi sentieri pianeggianti che si intrecciano tra loro. In alcune giornate si organizzano esperienze di didattica ed educazione ambientale per adulti e bambini!

2. Alla ricerca delle marmotte a Chiareggio

Nel cuore dell’ambita Valmalenco c’è il Parco delle Marmotte: una distesa verde di erba e rocce dove questi simpatici animali scavano le loro tane e trascorrono i mesi estivi a scorrazzare tra i prati.

Questa è un’ottima occasione per avvicinare i bambini al mondo degli animali selvatici che vivono in montagna.

Le marmotte di Chiareggio sono abituate alla presenza dell’uomo e per questo si possono osservare per lungo tempo e a poca distanza: ricordati però di non uscire dal sentiero e di rispettare gli animali.

3. Sul Ponte Tibetano più alto d’Europa

Il Ponte nel Cielo: è così che si chiama il ponte tibetano più alto in Europa che si trova proprio in Valtellina.

Più precisamente in Val Tartano, a 140 metri di quota, si è guadagnato così il record europeo: un’avventura da non perdere per i più piccoli.

Per poter accedere al ponte occorre prenotare e dotarsi del biglietto, ma per i bambini sotto i 14 anni l’accesso è gratuito.

Superato il ponte l’avventura continua: ci sono diversi sentieri e per rendere questa esperienza ancora più entusiasmante, munitevi tutti di scarpe da trekking e andate a esplorare il bosco… è il posto ideale per il birdwatching!

Piatto di pizzoccheri valtellinesi
Degustazione Vini Valtellina
Degustazione Vini Valtellina
Degustazione Vini Valtellina

4. Tra relax e divertimenti ai Prati di Punta

Il laghetto di Grosotto, un bacino artificiale di pesca sportiva, può diventare lo spot perfetto per una giornata di relax in famiglia.

Tanti sono i servizi che questa attività propone tra cui la pesca sportiva, i campi da tennis, un campo di pallavolo e calcetto, un bar e ristorante, un parco giochi per i più piccoli e d’estate anche una piccola piscina.

Mentre mamma e papà si rilassano sul prato o al bar, i bambini si divertono ad osservare i pesci e gli altri animali. Ci sono oche, germani reali, coniglietti e uccelli.

Attenzione: il mercoledì il laghetto di Grosotto è chiuso!

5. Un lancio di adrenalina ad Albaredo per San Marco

Nel cuore della Valle del Bitto c’è una delle esperienze più emozionanti e adrenaliniche di tutta la Valtellina: l’aerofune di Fly Emotion.

Due voli sospesi tra le montagne, da fare da soli o in coppia, adatto anche ai bambini e in totale sicurezza: l’unica limitazione è dettata dall’altezza e dal peso, ma non ci sono limiti d’età!

E per divertirsi ancora di più tra gli alberi di Bema si possono effettuare i 4 percorsi sospesi dell’aerobosco: indossata l’apposita imbracatura si procede superando gli ostacoli e le sfide che il parco avventura propone.

Adatto a grandi e piccoli: ogni percorso ha il suo livello di difficoltà!

6. Verso la Svizzera sul famoso Trenino rosso

Da Tirano a Sankt Moritz passando per la Valposchiavo: quella del Bernina Express è un’esperienza indimenticabile, da fare in ogni stagione.

È la tratta ferroviaria alpina più alta e una parte di territorio che attraversa fa parte del Patrimonio UNESCO.

Dal finestrino del famoso trenino rosso si possono ammirare i ghiacciai svizzeri e i territori più inesplorati, fino alle immense praterie degli alpeggi alpini e le loro grandi vallate. Un’avventura che ogni famiglia dovrebbe provare!

7. Dal Gaudì della Valtellina alle Incisioni Rupestri

Al Dosso dei Castelli, tra Grosio e Grosotto, svetta un antico castello all’interno di un parco tutto da esplorare: quello delle Incisioni Rupestri.

In realtà i castelli sono due, uno più antico dell’altro: i segreti della fortezza e della Rupe Magna possono essere scoperti grazie alle visite guidate che il parco organizza ogni giorno tranne il lunedì (giorno di chiusura). Per i bambini sotto i 10 anni la visita è gratuita!

E non è finita qui! Nei pressi del facile sentiero per raggiungere il Parco si possono ammirare le bellezze create dall’artista ormai definito il Gaudì di Grosio.

8. Un pic-nic nella Riserva Naturale Pian di Gembro

Un piccolo angolo di pace situato in Aprica: la Riserva Naturale Pian di Gembro è un’oasi immersa nel verde e nella tranquillità, ideale per essere visitata e scoperta dai bambini più curiosi ed esploratori della natura.

L’ambiente della torbiera di origine glaciale domina il paesaggio e una rete di sentieri ben segnalati e strutturati con l’utilizzo di cartelli didattici rendono le passeggiate ancora più piacevoli.

Il Pian di Gembro è una scuola a cielo aperto dove si possono ammirare svariate specie di fiori e piante rari, insetti e uccelli di tutte le specie e, se si è fortunati, anche qualche animale più grande.

9. Osservando gli animali in Aprica

Rimaniamo in Aprica e spostiamoci all’Osservatorio Eco-Faunistico Alpino, nel Parco delle Orobie Valtellinesi, accessibile solo su prenotazione, dove si possono ammirare i tipici animali della montagna a poca distanza e in libertà.

Camosci, stambecchi, scoiattoli, rapaci e persino due orsi bruni! In pratica è un laboratorio didattico en plein air.

Il parco organizza delle visite guidate di due ore: si parte dalla funivia Palabione.

10. Una giornata di relax per mamma e papà

Ora un po’ di riposo è decisamente meritato.

Tutto il territorio della Valtellina è ricco di fattorie didattiche e agriturismi che organizzano eventi in giornata per bambini di tutte le età: è l’occasione ideale per gli adulti di regalarsi un po’ di relax.

Come? Con un pranzo tipico valtellinese in agriturismo oppure con una giornata alle terme. Scegli l’azienda che ti piace di più e passa una splendida giornata di coppia!

Dove dormire?

Saremo lieti di darti ospitalità e comfort nella nostra struttura e deliziarvi con il nostro ristorante, chiamaci per riservare una prenotazione.

× Hai bisogno di informazioni?