UN SOLO PROTAGONISTA: LO CHAMPAGNE

9 GIUGNO 2017: LO CHAMPAGNE

Un evento enogastronomico dove il protagonista sarà lo champagne, 5 tipologie prodotte da piccoli vignaioli accompagnate da crostacei e pesce con ricette francesi.
Olivier, un degustatore di champagne, guiderà la serata raccontando le caratteristiche e la storia dei vari vignobles presentati.

APERITIVO
Tartare di tonno rosso profumata limone e zenzero
Champagne De Sousa Tradition
(50% Chardonnay, 40% Pinot Noir et 10% Pinot Meunier).
E’ uno champagne fresco (brut non millesimato) con un gusto di facile approccio sia per i “novizi” che per gli “amatori”, perfettamente bilanciato e perfetto per l’aperitivo. La tenuta è in biodinamicità ed è raccomandata da Enrico Bernardo (miglior sommelier del mondo 2004) e Andreas Larsson (miglior sommelier del mondo 2007).

ANTIPASTO
Aragosta in plancia, crema di cavolfiore al caffè
Champagne Michel Genet Extra-Brut 100% Chardonnay Grand Cru
100% Chardonnay. Blanc de Blancs en Grand Cru. Questo champagne è stato valutato molto positivamente (92/100) da Andreas Larsson (miglior sommelier del mondo 2007).

PRIMO
Ravioli di scampi con bacon, purea di broccoli al basilico e verdure crocccanti
Champagne Lucien Collard Extra-Brut Grand Cru
Champagne Grand Cru preparato da un produttore che lascia il suo champagne in cantina per almeno 3 anni (il minimo legale è di 15 mesi). Questo è un assemblage 30% Chardonnay e 70% Pinot Noir. E’ uno champagne gastronomico che è stato valutato molto positivamente dai degustatori professionisti Bettane & Desseauve (17/20).

SECONDO
Bianco di rombo chiodato ai crostacei, purea di topinambur
Champagne Vincent d’Astrée Coeur de Terroir Brut Millésime 2004 1er Cru 100% Pinot Meunier
Champagne millésimé en Premier Cru, è una cuvée di 100% Pinot Meunier, che è il più raro. Questo champagne è stato molto apprezzato da Andreas Larsson (miglior sommelier del mondo 2007) che degustando il vintage 2009 ha dato una eccellente valutazione (91/100). Il vintage 2004 risulta molto più complesso del 2009

DESSERT
Mousse allo Champagne, fragoline di bosco
Champagne Barnaut Grand Cru Rosé
Champagne Rosé de Saignée en Grand Cru (85% Pinot Noir et 15% Chardonnay). Il vantaggio del rosé de saignée è che è molto più aromatico e di un colore molto più sostenuto di un rosé d’assemblage. Questo champagne è stato valutato molto positivamente dai degustatori professionisti Bettane & Desseauve (16.5/20).

 

PREZZO 110€

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Numero di Telefono (richiesto)

Persone:

Note